Vikings Season 3

“Vikings” una terza stagione ancora più epica, intrepida e sconvolgente!

Nel mese di Maggio dell’anno 2014 si concludeva la seconda stagione della serie Vikings con l’ormai celebre ultimo episodio “The Lord’s Prayer” a completare il quadro di una seconda stagione che ci ha lasciato con il fiato sospeso.

vikings-season-2-finale

Ragnar (Travis Fimmel) diventa sovrano, guadagnandosi un titolo impostogli dalla propria gente e che deve essere ancora definito. Questo suo nuovo potere fungerà da catalizzatore per una nuova missione emozionante e pericolosa che diventerà il nucleo principale della terza stagione: “INVADERE PARIGI”.

Guarda il teaser “La battaglia diventa cruenta” della serie Vikings del canale History:

E’ sempre stato guidato dalla curiosità. Ragnar ha sempre voluto sapere che cosa c’era dall’altra parte, quali altri paesi ci sono e ha sentito parlare di questa favolosa città chiamata Parigi e vuole andare lì, condurvi un’incursione e vederla con i propri occhi”

Queste le parole del  creatore della serie Michael HirstETonline.

Nel trailer sopra riportato si può vedere Ragnar vantarsi con i suoi uomini del piano d’azione progettato per la conquista di Parigi, ignari delle sfide e degli ostacoli che li attendono.Gran parte” della stagione sarà dedicata all’occupazione di Parigi da parte dei Vichinghi, e questo significa che tutti vi prenderanno parte.

Hanno portato con sé un centinaio di navi e tremila guerrieri”, dice Hirst facendo riferimento all’episodio storico.

Per Ragnar e per la produzione, questa stagione ha rappresentato un grande passo in avanti.”

L’appassionato discorso di Ragnar ai suoi uomini è una scena che è stata ideata da Fimmel e serve come anteprima di ciò che ha in serbo per il suo regno come re.

E’ un esempio di come Ragnar stia cercando di usare il proprio potere per fare qualcosa di personale e molto importante per lui. Sta guidando i Vichinghi verso nuove terre per dei buoni motivi, affinchè loro colonizzino e  mettano radici in altri luoghi ma lo ha fatto anche per soddisfare la propria voglia di viaggiare”, spiega Hirst

Non è un conquistatore, la sua non è una semplice conquista. Lui va oltre.”

Anche così, il potere di Ragnar non navigherà verso porti tranquilli.

Ragnar sente il peso della regalità. Tutto ciò ha un effetto molto profondo su di lui. Lo travolge nel modo di pensare e di operare”, afferma Travis Fimmel, aggiungendo:

“Il suo viaggio personale lo porterà in luoghi a lui sconosciuti. Nella sua mente, nella sua esperienza”

RAGNAR_Travis-Fimmel

Hirst aggiunge:

Non credo che nessuno possa  immaginare realmente cosa gli sta succedendo.”

Il loro arrivo a Parigi lascia molto a desiderare. Per prima cosa, Ragnar e i suoi uomini non saranno preparati alla difficoltà di crearsi un varco nelle mura della città. A causa di ciò crescerà la tensione.”

Comincia a dividerli, perché forse non hanno capito quanto sia difficile. Parigi è stata costruita dai Romani per essere impenetrabile, non vi si entra facilmente, così i Vichinghi, nonostante la loro reputazione di abili strateghi in battaglia e per la loro furia e violenza, la trovano un ostacolo enorme”, dice Hirst.

Molte, molte tensioni si svilupperanno all’interno del campo.”

Per quanto riguarda il set di Parigi, aspettatevi enormi effetti scenici. L’interno della cattedrale di Notre-Dame, per esempio, è stato ricreato in scala su un teatro di posa, sicuramente  “il più grande set che abbiamo mai costruito” e parte delle antiche mura romane sono state costruite sul retro del set. Per darvi un’idea delle dimensioni utilizzate per le scene di battaglia:

In una sequenza abbiamo utilizzato centinaia di comparse e stuntmen che si arrampicavano su per le pareti e poi abbiamo dato fuoco alle scale, mentre una moltitudine di frecce lanciate dalle balestre prendevano le sembianze di una bufera” dichiara Hirst.

Se pensate di avere un’idea di come sarà allestita la terza stagione, prestate maggiore attenzione.

Non sarà facile indovinare cosa sta per accadere. Questa stagione è piena di colpi di scena e capovolgimenti” avverte Hirst.

“Non si può mai sapere cosa c’è dietro l’angolo.”

Vikings ritorna giovedì 19 Febbraio sul canale History, sintonizzatevi sulla nostra pagina facebook per commentare insieme il primo episodio e non dimenticate di impugnare l’ascia e afferrare lo scudo perché dimostrando coraggio deciderete le sorti della battaglia imminente.

Tradotto da:
Dovahkiin

Fonti:
ETonline

ENGLISH:

‘Vikings’ Season 3: Bigger, Bolder and Even More Shocking!