Vikings 4: il creatore della serie rassicura i fan di Ragnar

Vikings 4: il creatore della serie rassicura i fan di Ragnar

“Mentre gran parte della storia di Ragnar è stata raccontata, c’è ancora molto da sapere”

La prima metà della 4 stagione della serie Vikings di History Channel ha mostrato un costante declino del protagonista Ragnar Lothbrok. Mentre era previsto che la serie dovesse avere a che fare solo con Ragnar, e i suoi figli, il creatore della serie, Michael Hirst, vuole rassicurare i fan che la storia non si è ancora conclusa per Ragnar.

SPOILER ALERT: Questo articolo contiene informazioni sulla 4 stagione di Vikings di History Channel. Viene anche discussa la prova storica con i personaggi di Vikings. Procedete con cautela se volete evitare gli spoiler, specialmente quelli basati sulla storia.

Michael Hirst ha sempre detto ai fan di Vikings che la storia non finirà con la morte del protagonista, Ragnar Lothbrok (interpretato da Travis Fimmel nella serie TV). La 4^ stagione ha mostrato un drammatico declino di Ragnar quando ha incontrato Yidu (Dianne Doan) ed è entrato in una spirale in discesa verso la dipendenza da droga. Come è successo, i fan hanno iniziato a supporre che fosse l’inizio della fine. In seguito, nel finale di metà stagione, Ragnar ha combattuto con suo fratello, Rollo (Clive Standen) e ha perso. Dopo questo, Ragnar è apparentemente scomparso per molti anni e i fan si domandavano se forse History Channel avesse soltanto eliminato il personaggio piuttosto che decidere quale morte storica sarebbe stata più adatta ad una volta potente vichingo.

vikings midseason finale

Secondo la storia, Ragnar Lodbbrok (il personaggio a cui si ispira Ragnar Lothbrok) muore in due diversi modi. Il primo, è possibile che sia morto di colera e ferite dovute all’imponente battaglia di Parigi che è già accaduta nella serie TV di Vikings. Il secondo, che sia stato ucciso da Re Aelle (interpretato da Ivan Kaye nella serie TV) che lo induce a prendere del veleno di serpenti. Comunque, considerando il fatto che l’attore che ha interpretato Ragnar si sta preparando per il suo film di potenziale successo, Warcraft, i fan hanno pensato che Ragnar potrebbe semplicemente svanire nell’antichità piuttosto che soffrire di una di queste morti.

Ma Ragnar è riapparso nell’episodio finale della prima parte della 4^ stagione di Vikings e Michael Hirst ha rivelato a The Hollywood Reporter che la storia è lontana dalla fine di Ragnar Lothbrok.

“La storia di Ragnar non è vicina alla fine.
Non è vicina alla fine, è una storia sorprendente che va avanti. Può essere la storia dell’ascesa e della caduta di un eroe, se può essere considerata come caduta, ma parte del mio miglior lavoro e del lavoro di Travis verrà nella prossima metà della stagione.”

Ragnar and sons

Oltre al ritorno di Ragnar a Kattegat e la scoperta di quanto sia cresciuto da quando è stato lì l’ultima volta, ha anche dovuto affrontare il fatto che i suoi figli siano cresciuti. Michael Hirst sottolinea il fatto che potrebbero esserci altri figli impostori tra le terre.

“Il nostro consulente storico mi ha fatto ricordare che a quel tempo essere figlio di Ragnar Lothbrok era il più grande biglietto da visita. Molti ragazzi si sono detti figli di Ragnar, anche se non lo erano, in modo da assalire le parti insieme”

E questo è già successo nel finale di metà stagione di Vikings quando è stato annunciato che Ragnar avesse un figlio, Magnus, con la Regina Kwenthrith (Amy Bailey). I fan sapevano che Ragnar e Kwenthrith erano intimi nella 3^ stagione di Vikings e quando la regina ha annunciato che stava aspettando il bambino di Ragnar, era un’idea abbastanza plausibile. Ma se Magnus non fosse figlio di Ragnar Lothbrok? Potrebbe essere uno di quelli che pretende di essere figlio di Ragnar per andare avanti nella vita?

Mentre il trailer della seconda metà della 4^ stagione di Vikings ha mostrato che Ragnar interagisce con i suoi figli, c’è anche un altro aspetto della storia di Ragnar che potrebbe essere suggerito nel video. Re Ecbert (Linus Roache) sta richiamando suo figlio per la guerra. Ragnar potrebbe avere qualcosa a che fare con questo? Michael Hirst ha confermato ad Entertainment Weekly che Ragnar è ritornato per una ragione.

“Ragnar è ritornato per un obiettivo.

Deve perseguire quell’obiettivo, deve soddisfare quell’obiettivo”

Questo potrebbe suggerire a Ragnar di far ritorno in Inghilterra per risolvere il conto in sospeso dell’annientamento del villaggio vichingo che Re Ecbert avrebbe dovuto proteggere? Dopo tutto, Ragnar aveva parlato di questo con Yidu nella prima metà della 4^ stagione e ha ammesso di non averne parlato con nessun altro e che si vergognava profondamente di se stesso per quel che è successo. Ragnar potrebbe avere ancora molte battaglie in vista nel ritorno della 4^ stagione di Vikings? E, considerando che il video teaser mostra Rollo e il figlio di Ragnar, Bjorn (Alexander Ludwig), che combattono fianco a fianco in una difficile alleanza, questo potrebbe essere un indicatore che Parigi potrebbe essere al fianco dei vichinghi contro l’Inghilterra. Comunque, soltanto la seconda metà della 4^ stagione di Vikings può rivelare tutto!

La seconda metà della 4^ stagione di Vikings ritornerà su History Channel entro la fine dell’anno.

Fonte: inquisitr

Traduzione di Eanna

Credit sub: Keep calm