Viking-Fortress

Scoperta nuova fortezza vichinga di forma circolare

Gli archeologi del Danish Castle Centre e dell’università di Aarhus hanno fatto una scoperta sensazionale a sud di Copenhagen, in Danimarca.

E’ la prima volta da oltre 60 anni che una nuova fortezza vichinga si trova in Danimarca” dice Nanna Holm curatrice del Danish Castle Center.

Søren Sindbæk, professore di archeologia medievale presso Aarhus University, spiega:

I Vichinghi hanno una reputazione come “berserker” (guerrieri scandinavi che avevano fatto giuramento al dio Odino, in guerra insensibili al dolore per via di uno stato mentale di furia) e pirati. Essa si presenta come una sorpresa facendoci capire come molti fossero anche in grado di costruire magnifiche fortezze. La scoperta della nuova fortezza vichinga è un’occasione unica per acquisire nuove conoscenze sulla guerra vichinga e i conflitti che l’animarono, una nuova occasione per esaminare i  più famosi monumenti dei Vichinghi“.

Precedentemente a questa, altre fortezze furono portate alla luce “Fyrkat, Aggersborg e Trelleborg” esse rappresentano tre delle sei costruzioni circolari situate in Danimarca e Svezia, che nell’insieme prendono il nome di “Trelleborg“.

Tradizionalmente il termine Trelleborg è stato tradotto in fortezza costruita dagli schiavi (il termine danese per schiavo è træl), ma il termine “trel” (plurale trelle) è una spiegazione più plausibile che fa riferimento alle doghe di legno che coprivano entrambi i lati delle mura circolari di protezione.

Precise misurazioni del paesaggio effettuate con l’ausilio di una tecnologia basata su laser hanno permesso alla curatrice Nanna Holm di individuare tracce della fortezza.

Queste le parole della curatrice danese:

Si tratta di un enorme monumento. La fortezza misura 145 metri da un capo all’altro. Le ‘Trelleborg’ vengono riconosciute per la forma circolare precisa dei bastioni e per le quattro porte massicce collocate in direzione dei 4 punti cardinali. Le nostre indagini dimostrano che la nuova fortezza aveva una forma perfettamente circolare ed era composta di legname robusto. Finora abbiamo esaminato due porte, e sono identiche a quelle delle altre “Trelleborg”. Si tratta di una scoperta meravigliosa“.

Søren Sindbæk è andato alla ricerca di fortezze vichinghe per anni:

La scoperta è stata frutto di un lavoro a carattere investigativo. Avevamo il sospetto che ci fosse una fortezza “mancante” sull’isola Sjælland. La posizione nella regione della Zelanda “Vallø” era corretta rispetto al paesaggio. In un luogo dove le vecchie strade principali si incontrano e confluiscono a valle del fiume Køge, che in epoca vichinga era un fiordo navigabile e uno dei migliori porti naturali della Zelanda, ci hanno permesso di capire che dovevamo partire da lì e trovare il modo di procedere passo dopo passo“.

 Sindbæk ha aggiunto:

Misurando una piccola variazione nel magnetismo terrestre possiamo identificare vecchi pozzi o loro caratteristiche senza distruggere nulla. In questo modo abbiamo ottenuto in pochi giorni “un’immagine fantasma” incredibilmente dettagliata della fortezza. Quando abbiamo compreso dove era esattamente ubicata, abbiamo effettuato lo ‘scavo in trincea’ o ‘scavo a sezione ristretta’,  per ottenere quante più informazioni possibili sulla misteriosa fortezza“.

Nanna Holm sottolinea che la fortezza è stata una vera e propria installazione militare, e probabilmente anche teatro di un combattimento:

Possiamo vedere che le porte sono state bruciate, alla porta nord abbiamo trovato enormi pali di quercia carbonizzati“.

Inoltre non ha dubbi sull’origine vichinga della fortezza:

Solamente presso i vichinghi si ha conoscenza di fortezze costruite in questo modo. Il legno bruciato nei cancelli permette di determinarne l’età mediante datazione al radiocarbonio (è un metodo di datazione basato sulla misura delle abbondanze relative degli isotopi del carbonio) e la dendrocronologia (sistema di datazione basato sullo studio e sul conteggio annuale degli anelli degli alberi). I campioni sono stati inviati, e siamo ansiosi di sentire i risultati . Se saremo in grado di stabilire con esattezza quando la fortezza fu costruita, potremmo comprendere gli eventi storici, di cui la fortezza era parte“.

Vi è mai capitato di andare in Danimarca e vedere di persona queste meraviglie?
Fatecelo sapere lasciando un commento.

Scritto da:

Dovahkiin

Fonti:

EurekAlert
Wkipedia

ENGLISH:

New Viking fortress discovered in Denmark.