Comic-con 2015: il trailer e l'annuncio di una nuova fiamma per Ragnar

Comic-con 2015: il trailer e l’annuncio di una nuova fiamma per Ragnar

 

Il vivace panel di Viking di quest’anno ci ha mostrato il nuovo trailer della quarta stagione dell’epico show di conquista dei mari e gli attori principali si sono uniti al creatore della serie Michael Hirst sul palco per darci degli indizi sul prossimo lotto di episodi. Qui trovate i punti chiave del panel!

Bjorn (Alexander Ludwig) piangerà la partenza della sua amata Thorunn compiendo un viaggio spirituale. “Decide di andare nei boschi per comprendere la sua vita” spiega l’attore “E mentre è lì fuori un orso inizia a seguirlo.” Ed essendo Vikings lo show che è, Bjorn arriverà alla resa dei conti con quell’orso. “È ironico, ma l’orso aveva un curriculum più lungo di quello di chiunque altro, era l’orso di The Anchorman, avevo appena incontrato una celebrità! Ero paralizzato!”

Anche Ragnar si sta riprendendo dagli eventi della terza stagione, anche se Travis Fimmel è stato molto vago sui dettagli. “È stato ad un passo dalla morte,” dice l’attore. “Gran parte di quest’anno avrà a che fare con il fascino che la morte esercita su di lui. Come Odino, che si è impiccato per capire come ci si sente ad essere morti.”

Nonostante gli orizzonti dello show si siano espansi con l’introduzione di Parigi tra le ambientazioni principali, lo show non perderà di vista Re Ecbert (Linus Roache) e le sue macchinazioni in Inghilterra. “È un personaggio affascinante,” ha dichiarato Hirst. “È un buon antagonista per Ragnar. Hanno molte cose in comune e le riconoscono. Forse, alla fine, avranno la possibilità di parlare delle cose che li accomunano.” Solitamente, quando Hirst dice che forse qualcosa accadrà, probabilmente succederà davvero.

Ci sarà un salto temporale nella quarta stagione? “Forse ne faremo uno.” dice Hirst.
(Vedete cosa intendevo?)

In questa stagione entrerà una nuova donna nella vita di Ragnar. “Un’attrice di grande talento” ci stuzzica Fimmel. “Stiamo lavorando un sacco ultimamente. Credo che diventerà una relazione unica nel suo genere.”
Hirst ha rivelato qualcosa in più su questa donna, rendendone la descrizione ancora più vaga e stuzzicante: “È qualcosa di davvero inaspettato. Quando ci ho pensato per la prima volta ho chiesto ad un esperto se una connessione del genere fosse possibile.”
“È un essere umano.” Ha promesso Fimmel.
“È l’orso!” Ha detto Ludwig.

Fonte: Entertainment Weekly